2.02 Dedicato ai Baby-Boomers


più esigenti dal mondo


Eticamente inattaccabile, provvidenziale per le sue possibilità di creare lavoro proprio ora che l'economia ha bisogno di ripartire, il progetto delle Cittadelle potrà sviluppare al meglio le sue potenzialità se sostenuto da un accordo con il Governo Italiano, prevedendo un orizzonte temporale definito, una ricaduta occupazionale straordinaria e l’occupazione temporanea di terreni non edificabili, spesso scarsamente utilizzati, adiacenti a grandi Ospedali, in territori con grandi carenze di servizi e spesso soggetti ad abbandono e degrado.